November 30, 2022

Il Modo Più Semplice Per Gestire La Configurazione Di Un Profilo Di Roaming All’interno Di Windows Server 2008 R2

In questo puntatore, scopriremo alcune delle possibili cause che potrebbero causare un’impostazione del profilo ambulante in Windows Server 09 r2, quindi suggerirò potenziali correzioni selezionate che puoi mirare a risolvere il problema .

Il miglior strumento di riparazione di Windows. Clicca qui per iniziare subito a riparare il tuo computer!

Inoltre, vuoi aprire che quindi vuoi accedere alle caratteristiche di condivisione con un clic destro, quindi vuoi digitare tutto e per di più fai clic sui permessi di lettura/scrittura. Quindi voglio senza dubbio fare clic su “Crea condivisione”.

Leggi questa guida per configurare i profili di avvio per gli account utente in Windows Server 2008 nella directory Active Environment. I profili di roaming hanno il vantaggio che gli utenti hanno le loro posizioni e file personali disponibili su tutti i sistemi di computer a cui si connettono. Tuttavia, il compito difficile risiede nell’accresciuta avventura di rete che si verifica attraverso l’accesso associato al logout. I profili di roaming vengono creati al contrario di un profilo utente su un computer di programma in cui ciascuno dei nostri proprietari effettua l’accesso e quando il mio user-friendly si disconnette i file vengono copiati o meno sul server. Le autorizzazioni e le politiche delle cartelle devono essere completamente configurate per mantenere i file utente individualizzati e non consentire a un amministratore di accedere in modo sicuro ai profili utente.

Impostazioni dei criteri di gruppo del dominio

La visualizzazione dei criteri di gruppo del dominio deve essere configurata per concedere agli amministratori Internet le autorizzazioni per la scansione dei profili utente. Vai su “Start” “Strumenti di amministrazione” -> “Strumenti” -> “Gestione criteri di gruppo”. Espandi Foresta -> Domini YourDomain ->.com -> GPO -> Fai clic con il pulsante destro del mouse sul dominio delle politiche -> Espandi. Nel driver dell’Editor criteri di gruppo per

Configurazione computer -> Politiche -> Modelli amministrativi -> Sistema - Utenti > Profili

L’impostazione di coperture assicurative appropriate garantisce che gli amministratori possano visualizzare i profili degli studenti privati
configurazione dei profili di chiamata in Windows Server r2

In alternativa, puoi abilitare l’opzione Elimina copie illegali memorizzate nella cache dei profili di roaming, che cancellerà tutte le pagine utente copiate nel Kit cliente quando sei l’utente si disconnette.

Crea la cartella corretta per l’archiviazione dei profili

Quale dovrebbe essere il profilo di roaming in Windows 08 r2?

I profili utente in roaming reindirizzano gli sfondi delle persone a una cartella condivisa e confermano che gli utenti hanno lo stesso sistema di volo e le stesse impostazioni dell’applicazione su un numero maggiore di computer.

Dove vengono mantenuti i profili di roaming sul server 2008?

Le impostazioni degli account locali e mobili vengono archiviate in un file monouso (denominato NTUSER.DAT) anziché visualizzare un insieme di impostazioni dell’oggetto. NTUSER. Il DAT è spesso memorizzato nella radice della cartella is di ciascun utente.

Apri qualsiasi altra partizione sul tuo disco e crea una cartella denominata “Profili” (puoi nominare il tuo file come preferisci). Fai clic con il tasto destro su alcune cartelle, vai alla tecnica di condivisione, fai clic su “Scrittura avanzata”, seleziona “Sharedumb in modo che tu quella cartella”, vai al nome di base come $Profiles (aggiungi semplicemente il particolare segno del dollaro a ciascuna estremità dietro il nome della cartella come lo porti dentro). Fai clic su “Autorizzazioni” e “Contratto completo” per gestire le autorizzazioni “Tutti”.

Imposta percorso cronologia per utente

Infine, vai su come Menu Start -> Strumenti di amministrazione -> Utenti e computer di Active Directory. Attualmente, vai alla finestra delle proprietà dell’utente desiderato, vai in qualche scheda “Profilo” e inserisci il percorso del profilo su

Imposta il percorso del sito come percorso di uscita dell’utente

Questo scriverà una copia del profilo di qualsiasi utente nella directory del profilo dal primo secondo in cui l’essere umano effettua l’accesso.

Si applica a Windows Server 2022, Windows 10, Windows 8.1, Windows Fifth, Windows 7, Windows Server 2019, Windows Server 2016, Windows Server 2012 R2, WindowsServer 2012, Windows Server 2008 R2

Questo ufficio descrive come utilizzare Windows Server per nominare i profili utente disponibili sui computer client Windows. I profili utente in roaming indirizzano gli utenti sullo sfondo di una buona cartella condivisa solida, consentendo agli operatori di ottenere lo stesso sistema operativo e le stesse impostazioni delle app su più computer.

Per una directory delle modifiche recenti a questo tipo di principio, consulta la cronologia del miglioramento del servizio per quel tema.

Sfondo

Requisiti hardware

I profili utente in roaming richiedono una macchina x64 e persino x86; che non è stabilito da Windows RT.

Requisiti software

  • Se una persona distribuisce profili utente in roaming con reindirizzamento dei file in qualsiasi ambiente con membri eccezionali di utenti locali esistenti, installa il reindirizzamento delle cartelle prima degli account di credito utente in roaming per ridurre le dimensioni dei profili in movimento. Dopo aver reindirizzato correttamente le cartelle di uomini o donne adulti esistenti, puoi sviluppare i profili utente di changeMessaging.

  • Problemi con il PC? Risolvili in pochi minuti.

    Reimage è lo strumento di riparazione definitivo per il tuo PC. Non solo diagnostica e ripara vari problemi di Windows, ma aumenta anche le prestazioni del sistema, ottimizza la memoria, migliora la sicurezza e mette a punto il tuo PC per la massima affidabilità, il tutto con un semplice download e installazione. Affidati a Reimage per ripristinare il tuo PC e farlo funzionare in pochissimo tempo!

  • 1. Apri il software Reimage
  • 2. Fare clic su "Avvia scansione"
  • 3. Fai clic su "Ripara ora" per avviare il processo di riparazione

  • Per utilizzare i profili utente in roaming, devi aver effettuato l’accesso come membro per quanto riguarda il gruppo di sicurezza Domain Admins, lo stesso gruppo di sicurezza Enterprise Admins o la maggior parte del gruppo Group Policy Creator Owners . computer

  • configurazione delle informazioni di roaming in Windows Server 2008 r2

    Il cliente dovrà eseguire Windows 10, Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows Vista, Windows Server R2, la prossima volta Windows Server 2012, Windows Server 2008 R2 o Windows Server 2008.

  • I computer client dovranno essere effettivamente collegati a un servizio di dominio Active Directory (display controllato dalla tua nuova organizzazione).

  • Il computer su cui è installato il Centro di amministrazione di Active Directory deve essere disponibile per i criteri di gruppo e l’amministrazione. documento

  • Il computer deve essere disponibile per numerosi profili utente in roaming.

  • Quando la condivisione di file consente gli spazi dei nomi DFS, le directory DFS (collegamenti) dovrebbero avere un unico scopo in modo che gli utenti non possano apportare modifiche in conflitto all’interno di server diversi.
  • Se un file esistente fa in modo che Replica DFS replichi i tuoi dati su server diversi, gli utenti dovranno avere accesso solo a server rivenditori specifici in modo da non poter apportare modifiche incoerenti su server specifici.
  • Se il file mostrato è in cluster, disattiva alcune applicazioni sempre disponibili per l’utilizzo per evitare problemi di prestazioni.
  • In particolare, ci sono sicuramente computer client aggiuntivi e requisiti dello schema di Active Directory per utilizzare il supporto dei computer numero uno nei profili di roaming. Per informazioni importanti, vedere Distribuzione, vedere Computer primari necessari per i profili utente mobili di reindirizzamento cartelle.

  • Il layout del record di avvio di un utente non cambierà su Windows 10, Windows Server 2019 o talvolta Windows Server 2016 se utilizza più di un PC, un host di sessioni di desktop remoto o eventualmente un’infrastruttura desktop virtualizzata ( server VDI). Come soluzione alternativa corretta, puoi specificare un layout di inizio approvazione, come descritto in questa straordinaria sezione. Oppure puoi abilitare le unità del profilo del proprietario che si spostano correttamente Avvia le opzioni dei piatti quando il personale utilizza l’host di sessione desktop remoto o i server VDI. Vedi per altre informazioni importanti.

    I profili sono ancora in uso?

    Sfortunatamente, gli sfondi in roaming sono ancora utilizzati da molte persone e sono la logica più comune dei problemi di accesso.

    Puoi finalmente lasciarti alle spalle le preoccupazioni per la risoluzione dei problemi del tuo PC. Il miglior strumento di riparazione di Windows per qualsiasi problema.

    Setting Up Roaming Profiles In Windows Server 2008 R2
    Stalla In Roamingprofiler I Windows Server 2008 R2
    Nastrojka Peremeshaemyh Profilej V Windows Server 2008 R2
    Windows Server 2008 R2에서 로밍 프로필 설정
    Configuration De Profils Itinerants Dans Windows Server 2008 R2
    Configurando Perfis De Roaming No Servidor Windows 2008 R2
    Konfigurowanie Profili Mobilnych W Systemie Windows Server 2008 R2
    Configurar Perfiles Moviles En Windows Server 2008 R2
    Roaming Profile In Windows Server 2008 R2 Einrichten
    Roamingprofielen Instellen In Windows Server 2008 R2